Agopuntura

L’agopuntura è una medicina alternativa che fa uso dell’inserzione di aghi in taluni punti del corpo umano al fine di promuovere la salute ed il benessere dell’individuo: secondo la medicina tradizionale cinese, stimolando questi punti si possono correggere gli squilibri nel flusso del qi attraverso canali conosciuti come “meridiani“.

L’agopuntura ripristina il corretto flusso energetico, previene e cura varie patologie (dermatologiche, reumatologiche ed autoimmuni, gastrointestinali), i dolori articolari, le nevralgie, le patologie diabetiche, l’ipertensione come molte altre manifestazioni. All’agopuntura si possono associare pratiche di Qi Gong medico-terapeutico per la cura e la prevenzione delle stesse patologie.

Prestazioni svolte

La medicina antiage e la medicina estetica individuano terapie mirate alla prevenzione, al mantenimento ed alla cura dello stato di benessere, fisico, psichico ed estetico, attraverso:
  • test genetici che rivelano la predisposizione personale verso alcune malattie debilitanti e la sensibilità a farmaci e nutrienti;
  • test di laboratorio che indicano lo stato ossidativo o carenziale cui è sottoposto il nostro corpo;
  • nutrizione ed uso di integratori per perdere peso, curare e migliorare le prestazioni fisiche, ritrovare lo stato di salute e migliorare l’aspetto estetico;
  • consulenza su attività motorie idonee ai vari scopi ed età;
  • protocolli mirati a correggere non-chirurgicamente i difetti causati dall’avanzare del tempo (peeling, filler riempitivi, biorivitalizzazioni, tossina botulinica e laser).
L’agopuntura ripristina il corretto flusso energetico, previene e cura varie patologie (dermatologiche, reumatologiche ed autoimmuni, gastrointestinali), i dolori articolari, le nevralgie, le patologie diabetiche, l’ipertensione come molte altre manifestazioni. All’agopuntura si possono associare pratiche di Qi Gong medico-terapeutico per la cura e la prevenzione delle stesse patologie.